CasaGaia

CasaGaia

La struttura

La Comunità Educativa per Minori “CasaGaia” si trova nel comune di Cansano, un piccolo comune della provincia dell’Aquila.

La sua collocazione all’interno di una piccola comunità è stata voluta per meglio integrare i bambini con la collettività ospitante, promuovendo un arricchimento reciproco. Le minori opportunità che caratterizzano i comuni di piccole dimensioni verranno superate attraverso l’integrazione della Comunità Educativa con la Rete dei Servizi presenti sul territorio.

La struttura, disposta su una superficie di circa 300 mq, risponde pienamente alle più recenti norme in materia di sicurezza.

È composta da: la cucina con la sala pranzo, la sala soggiorno e giochi (luogo privilegiato per lo studio pomeridiano e le attività in genere), l’ufficio dell’équipe educativa, le camere per i minori, una delle quali predisposta per l’accoglienza di diversamente abili, la camera per l’educatore (con servizio igienico personale), i servizi igienici e la lavanderia.
La struttura gode di uno spazio all’esterno dove i minori possono giocare all’aperto.

La suddivisione degli spazi abitativi consente ai minori di usufruire di parti comuni ed individuali con la possibilità di personalizzarli, sviluppando così il senso di appartenenza. Gli ambienti, inoltre, sono organizzati in modo da limitare il più possibile i rischi derivanti da condotte pericolose messe in atto dai soggetti ospitati.

La tipologia di ospiti

La Comunità Educativa “CasaGaia” accoglie minori di età compresa tra 0 e 12 anni, italiani e stranieri, di entrambi i sessi, in situazione di bisogno, segnalati dai Servizi Sociali Territoriali e dall’Autorità Giudiziaria, e propone loro un percorso educativo residenziale (24 ore su 24, 7 giorni su 7 e per tutti i giorni dell’anno, festivi compresi) o semiresidenziale.

“CasaGaia” si riserva la possibilità di accogliere minori di età superiore a 12 anni, qualora venisse richiesto l’inserimento di fratelli.